PROPOSTA FORMAZIONE SCUOLA COUNSELING

QUARTO ANNO

INTERCULTURA

I termini “Multiculturale” e “Interculturale” hanno dei punti di contatto, ma le differenze sono davvero significative.

Multiculturale definisce uno stato di fatto, dichiara e certifica una condizione, non ne giudica il valore, non ha alcuna corrispondenza con la bontà o meno dell'intervento, proprio perché non è un intervento.

Interculturale è un processo dinamico che assume tra le proprie peculiarità l'idea di costruire una condizione di consapevolezza, rispetto e infine scambio tra diverse culture configurandosi come intervento.

Il concetto stesso si riferisce alla relazione tra persone e gruppi aventi culture (comprese rappresentazioni mentali) diverse, in ambito sociale e lavorativo.

In ambito sociale, ma ancor di più organizzativo/aziendale infatti, senza una dovuta formazione, è facile incontrare ciò che viene definito “shock culturale”.

Le dinamiche tra persone di paesi diversi che devono lavorare in team integrati con obiettivi simili e/o condivisi, o manager che devono gestire collaboratori che possono parlare lingue diverse, provenendo da luoghi con usi e costumi, e quindi significati, del tutto diversi generano nelle interazioni personali e professionali incomprensioni, ansie, dubbi e disorientamento.

Creare relazioni di fiducia tra gli individui diventa una condizione necessaria per evitare rischi come ritardi nel trasferimento di know how alle risorse locali, il fallimento nelle fusioni internazionali e le difficoltà nel costruire un sistema di valori aziendali transnazionali e, in ambito sociale i ritorni anticipati per mancanza di adattamento degli espatriati.

E’ necessario porre il focus sull’organizzazione di interventi mirati che richiedono strumenti, conoscenza delle culture, capacità di approcci multidisciplinari, oltre che un’appropriata riorganizzazione dei servizi e delle risorse sia in ambito sociale che in ambito aziendale.

La progettazione di strumenti dedicati è un antidoto contro la paura e l'ansia verso un mondo e una cultura diversa.

In questo segmento il counseling trova la sua forma più produttiva.

Una formazione dedicata alla consapevolezza delle diversità che appartengono ad ogni individuo, a persone, dipendenti, collaboratori o famiglie straniere in Italia, diventa uno strumento di fondamentale importanza.

 

Aspetti che possono accentuare le difficoltà del processo interculturale in ambito sociale e aziendale.

 

  • Il contesto territoriale e storico, l’attribuzione di significato nei confronti di esperienze, soggetti relazionali e oggetti tra cultura di origine e di arrivo.

  • Il grado di accoglienza

  • Lo shock culturale

  • Il sistema di welfare e le condizioni di tutela

  • Mappatura delle competenze - livello di inserimento della persona straniera nella società e nell’azienda

  • Le crisi economiche e politiche

  • Il ricongiungimento famigliare / Figli di seconda generazione e/o di coppia mista.

  • La gravidanza come fragilità

 

MODULI FORMATIVI

 

La formazione ha l’obiettivo di sviluppare, attraverso uno specifico percorso, le capacità relazionali e comunicative del counselor per rapportarsi con maggiore interazione con le persone non italiane e attivare un processo di lettura transculturale della domanda. 

 

  • Organizzazione e gestione gruppi interculturali nell’equipe di lavoro

  • Appartenenza culturale e cenni storici, comunicazione verbale, non verbale e paraverbale – codici di comunicazione diversi tra varie culture, ascolto attivo

  • Metaprogammi e mappe mentali e culturali del mondo dell’invisibile e del visibile

  • Consapevolezza e accettazione valorizzazione di una cultura diversa - dalla vulnerabilità alla resilienza

  • Shock culturale

  • Le caratteristiche universali dell’uomo

  • Cenni e normative legali (welfare e tutele)

  • Le strutture del teambuilding universale

  • Il colloquio con la famiglia interculturale

Accreditamento Regione Lombardia
BLOOMGROUP SRL

Sede Operativa accreditata per la Formazione Presso Regione Lombardia: via Valtorta, 44 - 20127 Milano
P.IVA 03787560139 - Numero Registro Imprese 03787560139
Id. op. 2458790 - n° iscrizione all’albo per la formazione 1120
 
Copyright 2019 © BloomGroup
Tel. +39 02 2701 8123 | email: info@bloomgroup.it
Ente Accreditato Fondoprofessioni n°16/19
Fondoprofessioni